Oman

Informazioni sulla destinazione

L’Oman occupa la regione più orientale della penisola araba e rivela ambienti naturali di fantastica bellezza: la penisola di Musandam protesa nello stretto di Hormuz e le impervie ed altissime catene dei monti Hajar, che da qui seguono la costa nord orientale proteggendola dall’infinito deserto saudita, degradando verso sud fino alle vaste sabbie dei cordoni dunari del deserto di Sharqiya che arrivano fino alla costa.

LEGGI TUTTO
Il mare ricchissimo di pesci si insinua tra i fiordi e verso sud si frange sulle spiagge deserte, dove si trovano riserve naturali in cui le tartarughe di mare depongono le uova. Nei profondi canyon dei monti Hajar e nei uadi si trovano molte oasi alimentate dall’acqua che periodicamente cade sui monti, creando micro mondi fatti di villaggi, laghetti turchesi e cascate dove è piacevolissimo fare dei bagni. È un territorio ricchissimo di storia, punteggiato di fortificazioni e grandiosi castelli che ospita il popolo omanita la cui fama oggi è legata alla cordialità e ad una crescita economica che è stata ben regolata dal sultano Qabus, un illuminato personaggio che è venuto a mancare il 10 gennaio 2020 e che, tra le molte azioni di sviluppo, ha curato il patrimonio artistico e culturale. Amitaba in Oman ha organizzato un solo viaggio di gruppo che è stato preparato con gran cura grazie alla collaborazione di persone del luogo, includendo un professore universitario d Muscat. Si è deciso di partire da Dubai per raggiungere la penisola di Mussandan seguendo la costa degli Emirati, cogliendo con questo l’opportunità di vederli velocemente, e di proseguire poi da qui in volo per Muscat facendo un tour dettagliato della parte più interessante del Paese, dai monti Hajar alle sabbie del deserto di Wahiba. Nel tempo a seguire non abbiamo continuato a proporre viaggi in Oman perché, appagati con questa esperienza, siamo stati impegnati su altre destinazioni. Per ogni chiarimento o richiesta, contattateci: amitaba@amitaba.net – tel. 02 33614196