loader image

Il clima

La Giordania presenta tre aree geografiche ben definite con specifiche caratteristiche climatiche: la Valle del Giordano ad ovest, l’altopiano transgiordanico al centro e la zona desertica ad est e sud-est, verso il confine con l’Iraq e l’Arabia Saudita.

La Valle del Giordano è quasi tutta sotto il livello del mare e vi si accumula un gran calore tipico del clima subtropicale, con temperature estive molto elevate e clima mite in inverno.
Sull’altopiano transgiordano il clima è di tipo prevalentemente mediterraneo, con estati calde e secche e inverni freddi. In gennaio e febbraio può capitare di visitare Petra sotto la neve e, anche se raramente, la temperatura può scendere sotto lo zero.
Nel deserto il clima è arido, con forti escursioni termiche tra il giorno e la notte e nessuna precipitazione, e punte caldissime nel periodo estivo.
Nella parte meridionale del paese, nella zona di Aqaba, il clima è caldo e secco con temperature molto alte nel periodo estivo; in inverno le temperature sono gradevoli e le giornate piacevolmente soleggiate.

 

TEMPERATURE MEDIE
gennaioaprileluglioottobre
minmaxminmaxminmaxminmax
Amman3°C12°C9°C23°C18°C32°C14°C27°C
Petra4°C12°C11°C22°C18°C36°C14°C24°C
Mar Morto11°C21°C19°C31°C27°C40°C22°C33°C
Wadi Rum4°C15°C12°C25°C19°C36°C13°C29°C
Aqaba9°C21°C17°C31°C25°C39°C20°C33°C

  INDICE DELLA SEZIONE

  VIAGGI A CALENDARIO

Tutti i nostri viaggi in partenza:

Viaggi in partenza

  VIAGGI IN GIORDANIA

  RICHIESTA INFORMAZIONI

Per qualsiasi domanda e curiosità,
compila tutti i campi del form: