Skip to main content
Louisa Waugh

  Autore

Louisa Waugh

  Titolo

Dove volano gli uccelli

  Contenuti

Questo libro tratta di un anno trascorso dall’autrice nel piccolo paese più occidentale della Mongolia, a ridosso dei monti Altai dove i Kazaki, che cacciano con le aquile, e i Tuvaini vivono dividendosi le alte valli. Un bel ritratto, anche se all’occidentale e abbastanza romanzato, di questo lontano angolo di Mongolia.
Alfredo Savino


Dopo essere vissuta per due anni nella capitale Ulanbatar, Louisa Waugh trova un’occasione per trascorrere un anno a Tsengel, un remoto villaggio di montagna, dove insegna l’inglese ma, soprattutto, impara a vivere con la gente del posto. Si adatta ad abitare con i pastori, nelle loro case essenziali e prive di ogni comfort, senza altro riscaldamento che una stufa alimentata con sterco essiccato di cammello. Nonostante le difficoltà, con grande spirito di avventura Louisa Waugh si tuffa a capofitto in questa esperienza unica, che descrive in una serie di articoli pubblicati su alcuni giornali inglesi, e in seguito trasforma in libro, diario intimo ricco di particolari e dettagli di vita quotidiana.

  Tag